Curiosità

Il Sondaggio
Mi ispira molto
 
News di Kayenna.net
Banner-adsense-leader
Banner

Curiosità

Unghie perfette, labbra carnose ed una manicure da..."vamp" !!

Occhi unghie e labbra da vamp

Dettagli ...da non dimenticare.

Per le nostre unghie sembra proprio che il look di moda quest'inverno preveda: dal nero profondo o al rosso scurissimo !!

Smalti possono essere sia lucidi che opachi e la forma dell’unghia è indifferente, l’importante è avere una manicure sempre P-E-R-F-E-T-T-A: anche perchè i colori scuri faranno risaltare tutte le possibili imperfezioni. Ma l'abito, la manicure, la messa in piega non ci basteranno se le labbra non saranno curatissime e carnose...

A tal proposito abbiamo due accoppiate vincenti: smokey eye nero-viola abbinato ad un lucido leggermente rosato o un rossetto quasi neutro; oppure labbra rosso-prugna abbinate ad occhi delineati solo da eyeliner nero e molto mascara. Un consiglio: per allungare la tenuta tamponiamo la bocca con una velina dopo aver steso il rossetto, dopodicchè stendiamo un velo di cipria e ripassiamo il colore. La tenuta sarà da shock !!!

Di Sara A.





 

Lo stile goth di Maria Isabel Rueda

goth tropical Maria Isabel Rueda fotografa ragazzi in stile "goth" e produce immagini "estreme" da una decina d'anni.

Cominciò, come racconta lei stessa, con le Polaroid, perché "non sapevo fare foto" dice. "Poi ho imparato -continua-... Era quando l’ecstasy e i rave erano molto popolari in Colombia. Questi ragazzi passavano molto tempo a creare il loro look e si vestivano in maniera piuttosto speciale".

Lo stile è molto tipico: scuro, nero-viola, cappellini in tono, zeppe...

La particolarità del goth è l'abbinamento all'idea pacifista, che niente ha da dividere con le suddette droghe, in voga o per meglio dire "spacciate" e prodotte in quei luoghi... -quasi che il viola riesca a sfoggiare un concetto, quello della non violenza. I loro abiti, gli stessi loro ornamenti, fanno di questi ragazzi delle bandiere pacifiste "ambulanti".

Eppure la caratteristica primaria del Goth è quella d'essere il contrario dell'ostentazione, della morbosità. Nessun fanatismo ed estremismo insomma. Lo stile delle persone  "normali ", anzi, può essere anche più estremo. E le sfilate d'alta moda... spesso ce lo dimostrano.


Dolly DI









 

20 anni di moda dalla prima sfilata maschile: un libro celebra i successi di Dolce e Gabbana

altUn volume ricchissimo e eccezionalmente glam, racconta per immagini e brevi interventi femminili, la storia della moda maschile di Dolce&Gabbana che affonda le proprie radici stilistiche anche nei film italiani cari ai due stilisti (da Poveri ma belli a La dolce vita). Non mancano le foto di testimonial d’eccezione quali David Beckam, Benisio del Toro, Matthew McConaughey e le parole di donne che amano gli uomini.
20 years Dolce&Gabbana for men esce per celebrare i 20 anni dalla prima sfilata dedicata alla moda maschile. Con immagini tratte anche da campagne pubblicitarie e brevi e incisive testimonianze, il volume pubblicato da Electa è capace di restituire pienamente lo spirito generatore delle linee e le evoluzioni nel corso degli anni.
Dal 1990, anno della prima sfilata, Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno messo in atto una rivoluzione nel modo di pensare l’abbigliamento maschile, così radicale da rendere anche la canottiera un capo da mostrare, degno di essere sfoggiato e di diventare un never without dell’armadio di un uomo alla moda.

 

Positano. Bella d'autunno...

moda positanoDa sempre Positano è il  luogo d'elezione per lo shopping estivo. Passeggiando tra le sue pittoresche stradine ci troviamo immersi nel glamorous, tanto che non si può fare a meno di farsi tentare dallo spendere anche solo pochi euro per il famoso costume moda positano.

La moda qui è infatti sempre attuale e spiritosa, i negozietti di antiquariato “borbonico” assolutamente unici nel loro genere, per non parlare delle ceramiche dai mille colori...Tutto questo d'estate a Positano, eppure anche  l'autunno è straordinariamente suggestivo in quest'angolo paradisiaco della Costiera Amalfitana.

Qui lo shopping diventa un piacere, e non solo femminile, irrinubciabile. L'attenta ricerca dei tessuti esclusivi e pregiati come la seta, il lino e il macramè fanno dei tanti caratteristici negozi e boutique  la meta ideale per giovani e meno giovani . Si può trovare di tutto, dai capi attillati, alle minigonne, ai tailleurs con giacchini corti e mini bermuda, fino ai capi più raffinati con pizzi, ricami e macramè per le serate più importanti e raffinate. Il famoso  “ taglio sbieco” per esempio  permette ai capi di modellarsi perfettamente al corpo vestendo con un unico abito addirittura varie misure. Quanto ai colori la stagione farà la differenza: sgargianti e brillanti per la  primavera-estate, tenui e rilassanti in autunno...

 

Valmontone. Il piatto langue ? I go to outlet !!

di Dolli Dy

Valmontone Outlet Fashion District.

La crescente necessità degli italiani per l'Outlet è ormai consolidata e dettata dall'impossibilità per moltissimi clienti di aquistare a prezzo pieno gli abiti griffati e di innegabile qualità, sia in termini di rifiniture che di tessuti. La cultura dell’acquisto negli spacci è avanzata ed ha preso così sempre più sempre piede.

Gli OUTLET non son'altro che spacci attraverso cui  in numero crescente di aziende, in particolare le più prestigiose, smistano i campionari, i piccoli fallati , la stagione precedente, le utime taglie e tutto quello che a volte per un’impercettibile dettaglio non possono vendere nei loro negozi. Fa parte del business dell'azienda stessa, ma consente, a chi non ha stipendi milionari, di comperare ottimi e bellissimi prodotti firmati a prezzi di molto ribassati.

L' Outlet village di riferimento per il Centro Italia è il divertente Valmontone Outlet Fashion District.

Realizzato dalla Fashion District Group S.p.A, il villagio è da anni specializzato nel creare un outlet centre dedicato ad uno shopping divertente, griffato e, soprattutto, vantaggioso.

La struttura, sviluppata nel suggestivo scenario delle colline romane, tra boschi, affascinanti paesini medievali e ville partizie rinascimentali, richiama nel design un accogliente centro abitato, creando l'atmosfera giusta per trascorrere una giornata all'aria aperta e fare acquisti in tutta tranquillità.

I negozi presenti nel complesso raccolgono alcuni tra i brand più conosciuti a livello nazionale ed internazionale (Benetton, Calvin Klein, Calzedonia e Intimissimi, Lee e Wrangler, Sisley, ecc.) e propongono i capi e gli articoli delle collezioni passate (o di quelle correnti, sebbene con lievi imperfezioni) o in eccedenza di produzione con sconti dal 30% al 70%.

Al Valmontone Outlet Fashion District tornare a casa con " l'affaruccio " in tasca è d'obbligo, tanto più che le offerte e le promozioni si susseguono durante tutto il corso dell'anno, dando al visitatore l'occasione di trovare affari convenienti in un ambiente in cui eventi e spettacoli contribuiscono a creare il clima adatto per una frizzante gita all'insegna dello shopping.

 
Altri articoli...
My Fashion
FREE PREES
Banner
FASHION TIME